Co-elaborare la comunicazione significa co-esplorare le dimensioni dell’espressione e co-individuare gli strumenti migliori per dare una voce concreta alla propria identità attraverso l’azione coordinata dei professionisti del gruppo di lavoro che compongono l’atelier di ESC. Arti figurative e filmiche, competenze giornalistiche, grafiche e fotografiche, organizzazione di eventi e campagne di informazione.

ESC diviene laboratorio di incontro fra le varie professioni e le singole esigenze al fine di costruire un intervento completo ed efficace di comunicazione integrata.

Costruire messaggi chiari per definire una posizione carismatica, riconoscibile, inequivocabile all’interno dell’indistinto amalgama dei messaggi stereotipati.Co-elaborare la comunicazione integrandosi e distinguendosi in una visione complessa e complessiva del mondo globalizzato.E’ il messaggio di un tempo piu’ lento e per questo piu’ distinguibile, piu’ efficace, piu’ veritiero. La cultura, l’espressione artistica, l’impegno sociale rappresentano le isole di tempo che infrangono la corrente dei cambiamenti , delle evoluzioni innaturali e coercitive. I laboratori di ESC nascono su queste isole di tempo dove l’immagine e la comunicazione rappresentano l’espressione e la definizione dell’essere stesso. Co-elaborazione è la ricerca di questo senso profondo che conduce alla sperimentazione di un’immagine più definita. E’ la ricerca della stessa identità in un mondo che tende a confondere le linee e a sfocare le idee.